Registrati per importanti Immigrazione Notizie
Lascia il tuo indirizzo email per ricevere gli aggiornamenti e le informazioni da uffici Steele-Kaplan Immigration Law.
sottoscrivi!

Il tuo indirizzo email non sarà condiviso con terzi e mailing rispettare le leggi dello Spam.

 

deroghe (“Grazia”)

Dal mese di marzo 4, 2013, alcuni richiedenti il ​​visto di immigrati che sono parenti più stretti (coniugi, bambini e genitori) di noi. i cittadini possono richiedere deroghe presenza illegale provvisori prima di lasciare gli Stati Uniti per la loro intervista consolare. In agosto 29, 2016, il processo di rinuncia presenza irregolare provvisoria è stata estesa a tutte le persone legalmente ammissibili per un visto di immigrazione e una rinuncia di irricevibilità per presenza illegale negli Stati Uniti.

Perché ho bisogno di una rinuncia?

Secondo la legge attuale, molti immigrati che entrano illegalmente nel Paese o rinnovano i visti non possono applicare per la residenza permanente (una carta verde) negli Stati Uniti., e invece deve completare il processo di immigrazione dall'estero. purtroppo, basta lasciare il paese può automaticamente rende l'immigrato che intende soggetto ad una sanzione per la loro “presenza illegale”, potenzialmente separandoli dalla loro famiglia per un massimo di dieci anni.

Per alcuni, ma non tutto, la pena può essere revocata. Prima di questa nuova regola, immigrati sarebbero separati dalla loro famiglia e bloccati al di fuori del paese per mesi o addirittura anni in attesa di una decisione sul se potevano emigrare di nuovo alla U.S.. conseguentemente, l'immigrato è stato bloccato all'estero, di solito con nessun modo legale per tornare. Molte famiglie hanno resistito disagio emotivo e finanziario, così come vivere in condizioni pericolose e impoverite. Altri semplicemente non erano disposti a correre il rischio.

La nuova regola significa che molti immigrati lascerà gli Stati Uniti, sapendo in anticipo che il loro caso sarà probabilmente approvata, e potrebbero essere di nuovo con le loro famiglie in una questione di giorni o settimane. Questo nuovo processo è stato sviluppato per ridurre il tempo che U.S.. cittadini e membri della famiglia residenti permanenti legali sono separati dai loro parenti, mentre quei parenti sono ottenere visti di immigrazione per diventare legittimi residenti permanenti degli Stati Uniti.

Al fine di richiedere un esonero, si deve essere in grado di dimostrare che sarebbe un “estremo disagio” al tuo U.S.. i membri della famiglia se non è stato permesso di tornare o rimanere negli Stati Uniti.

Di chi le questioni di disagio?

A seconda di quale beneficio di immigrazione si sta cercando, ci sono regole diverse su cui è considerato disagio. Dipende dalla situazione, il governo potrebbe prendere in considerazione le difficoltà per l'immigrato, un coniuge, un genitore, e / o un bambino.

Per la rinuncia provvisoria, solo i candidati che sono un parente stretto di un cittadino degli Stati Uniti (coniugi, genitori, e alcuni bambini) può applicare in questo momento. Inoltre, il Richiedente deve avere un parente di qualificazione (genitori o coniugi) che è un U.S.. cittadino. NOI. i bambini cittadino non sono qualificanti parenti, e, quindi, un immigrato non sarà abilitato a depositare rinuncia provvisoria se il loro unico U.S.. famiglia cittadino è loro figli.

Per la rinuncia provvisoria, il richiedente deve essere fisicamente presente negli Stati Uniti e non già di un colloquio in programma a un U.S.. consolato all'estero. Anche, la rinuncia provvisoria è disponibile solo se l'unico problema che ostacola un caso è presenza illegale. I candidati che hanno problemi penali o altre violazioni in materia di immigrazione non possono utilizzare il processo provvisorio.

Quali prove è presentato?

E 'molto importante per presentare una forte evidenza a sostegno di una causa di disagio. La nostra azienda lavorerà con l'immigrato, membri della famiglia, e gli amici di scrivere lettere dettagliate che spiegano le circostanze del caso. Queste lettere devono essere accuratamente preparati per soddisfare i requisiti di legge. Ci aiuterà anche con voi per ottenere i dati che supportano il tuo caso, compreso medico, finanziario, record di occupazione e istruzione. Nei casi con la salute speciale o circostanze psicologiche, può essere utile avere un psicologo condurre una valutazione.

Le persone che sono in tribunale dell'immigrazione o che hanno un ordine di rimozione o la partenza volontaria non possono qualificarsi a meno che essi ottenere un permesso speciale da parte del governo e di un ordine del tribunale per risolvere il loro caso. Il processo di acquisizione tale autorizzazione e ordine può essere piuttosto complicato, e vi suggeriamo di contattare un avvocato di immigrazione esperto in difesa la deportazione di assistervi.

Per avere successo, richiedenti devono dimostrare che negare il caso sarebbe un disagio estremo al loro parente di qualificazione(S). Incontro lo standard “estremo disagio” è la chiave per il successo I-601A rinuncia provvisoria. Il livello di difficoltà che deve essere visualizzata è maggiore del disagio normale un parente di qualificazione può essere previsto per sperimentare se un richiedente immigrato ineleggibili immigrare.

saranno prese in considerazione quali fattori?

legge sull'immigrazione non definisce il termine “disagio”. Anziché, casi giudiziari hanno detto i seguenti fattori devono essere considerati: età; lunghezza della presenza nel brevetto; legate alle U.S.. rispetto al paese estero; legami con la comunità; impatto finanziario; problemi di salute; e, la disponibilità di benefici in materia di immigrazione.

Quali sono le mie possibilità di successo?

Gli Stati Uniti. governo è estremamente rigoroso nel suo giudizio di deroghe. Questo è il motivo per cui è fondamentale consultarsi con un avvocato di immigrazione con esperienza.

Già fuori degli Stati Uniti?

Una rinuncia I-601 può consentire di tornare negli Stati Uniti più veloce.