Registrati per importanti Immigrazione Notizie
Lascia il tuo indirizzo email per ricevere gli aggiornamenti e le informazioni da uffici Steele-Kaplan Immigration Law.
sottoscrivi!

Il tuo indirizzo email non sarà condiviso con terzi e mailing rispettare le leggi dello Spam.

 

Parole in posto per le famiglie dei militari

Parole in luogo (PIP) è un programma unico per alcuni membri della famiglia senza documenti di U.S.. personale militare. Il programma è disponibile per taluni familiari di membri in servizio attivo delle forze armate, la Guardia Nazionale, riservisti, e veterani. Permette quei familiari non cittadini che si trovano nella U.S.. in violazione di legge per richiedere una carta verde, senza dover lasciare il paese. Questo è un vantaggio significativo che non è disponibile per i membri della famiglia di civili.

Il problema affrontato da Parole in Place

Secondo la legge sull'immigrazione, persone che sono entrate negli Stati Uniti senza controllo (abusivamente) in genere non possono fare domanda per la residenza permanente (carta verde) dall'interno del brevetto, un processo noto come la regolazione dello stato. In questi casi, il membro della famiglia non documentato non può ottenere una carta verde, a meno che lui o lei ritorna al paese d'origine per elaborazione consolari. però, in molti casi, quella persona attiverà una a tre- al bar di dieci anni a titolo di penale per il precedente presenza irregolare. Per i membri della U.S.. forze armate, questi scenari possono creare stress e ansia che influisce negativamente sulla preparazione militare.

Parole in luogo cerca di evitare la separazione delle famiglie dei militari, consentendo alcuni membri della famiglia per regolare lo status, mentre negli Stati Uniti.

L'ammissibilità per Parole in Place

Gli Stati Uniti. cittadini in campo militare deve essere uno dei seguenti:

  • Un membro servizio attivo della U.S.. Forze armate
  • Un membro corrente della Riserva selezionata del Ready Reserve
  • Qualcuno che ha già servito in U.S.. Riserva forze armate o selezionati del Ready Reserve

Solo familiari stretti di un U.S.. membro cittadino del U.S.. militari sono ammissibili. coniugi non cittadino, genitori, e figli minori non coniugati (minorenne 21) di noi. membri cittadino del U.S.. militari che sono in U.S.. senza status giuridico può essere considerato per il programma PIP.

  • Sposa
  • Genitore
  • bambino Unmarried (minorenne 21)

Come fare domanda per Parole in Place

È necessario ottenere parole in luogo prima di poter iniziare il processo di regolazione di stato. Se non si ottiene il primo posto in libertà vigilata concessa, il tuo applicazione per regolare lo status sarà quasi certamente essere negata.

Nota Parole in atto non è automatico e non è dato a tutti che si applica. Parole in posto non è garantito, si tratta di una politica discrezionale, e USCIS riesaminerà la situazione di ogni singolo caso per caso. Questo è il motivo per cui è importante che si consulta con un avvocato di immigrazione con esperienza.